Business digitale senza pensieri

9 suggerimenti per il web design che ogni webmaster dovrebbe darti

Ogni webmaster ti dirà di essere esperto di design. Se ci sono migliaia di siti web scadenti online questo non è poi tanto vero. Dico bene?

Non farti prendere in giro e scopri i 10 suggerimenti che ogni webmaster dovrebbe darti.
Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Sommario dell'articolo

1. Velocità

La velocità è tutto. Se il tuo sito è lento a caricare perderai visitatori e vendite. Ovviamente per questa gentilezza la tua concorrenza ti ringrazierà perchè si tratta di utenti che non torneranno mai più sul tuo sito web per comprare ciò di cui hanno bisogno.

Viviamo in un mondo di distrazioni e potrebbe darsi che proprio adesso i tuoi competitor stiano facendo campagne di marketing molto aggressive per conquistare la tua fetta di mercato.

Se sei lento perdi clienti, ricordalo.

2. Landing Page

Hai una pagina di atterraggio dove portare i tuoi utenti dopo che gli hai mostrato una inserzione davvero accattivante? No?! Pessima decisione!

Quando hai un utente che è stato coinvolto e attratto sul tuo sito web devi portarlo a lasciarti le sue informazioni di contatto in modo da permetterti di andare sempre più vicino all’obiettivo della vendita.

Crea un chiaro invito all’azione e un bonus unico che puoi offrire ai tuoi visitatori in cambio dei loro dati di contatto. Rendi le cose semplici e permetti ai tuoi visitatori di interagire con ciò che  hai da offrire.

3. Fai ordine

Disordine nella vira reale sigifica solo stress e confusione. Una cosa che se fai davvero impresa in modo serio non puoi permetterti. Perchè online dovrebbe essere diverso?

Non c’è niente di attraente nel disordine. Una pagina web piena di contenuti caotici non è ne accattivante ne interessante per i tuoi utenti quindi togli di mezzo quello che non è utile in quella pagina specifica.

Nella migliore delle ipotesi il disordine può ridurre la velocità del tuo sito web, nella peggiore fare tabula rasa degli utenti che navigano su di esso.

Siamo nell’epoca del design, nel minimalismo e dell’esperienza utente come filosofia di progettazione di prodotti, servizi e siti web.

Fai ordine anche sul design del tuo sito web e usa lo spazio bianco per dare tempo algli occhi dei tuoi visitatori di riposare e mantenere l’attenzione lì dove più conta.

4. Mobile resposivness

La maggior parte di tutto il traffico web, ora come ora, proviene da dispositivi mobili. Quindi, se il tuo sito non è ancora pronto per i dispositivi mobili stai perdendo traffico, utenti, visibilità e fatturato.

Esistono numerosi strumenti online che puoi utilizzare per verificare la compatibilità mobile del tuo sito, quindi non ci sono scusanti per i danni che stai facendo alla tua azienda.

Verifica che il tuo sito venga visualizzato correttamente sui dispositivi mobili. Deve anche essere veloce e reattivo. Fai attenzione alla sovrapposizione di grafiche, menu danneggiati o elementi che spaginano la presentazione del tuo sito web.

5. Il "font" di ogni conoscenza

I font sono una di quelle cose che crea più scontri tra principianti e professionisti della grafica. I profani tendono a usare font “interessanti”, spesso bizzarri o addirittura in corsivo complesso. Nel frattempo, i grafici conoscono il valore dei font semplici e chiari da leggere.

I preziosi pochi secondi in più che un visitatore impiega per leggere un font complesso sono l’ennesima frustrazione per i tuoi lettori. Arrivati al culmine della sopportazione … beh … li perderai definitivamente.

L’uso di font strani e stravaganti può sembrare visivamente interessante, ma è un incubo per l’usabilità e la leggibilità di ciò che scrivi. Possono anche causare problemi di accessibilità per i visitatori dislessici o ipovedenti.

Per questo motivo, i font leggibili sono sempre la sola strada da percorrere.

6. Fai amicizia con i bot

Un buon design del sito web strizza l’occhilino anche ai bot (di Google ad esempio) che visitano il tuo sito web per scansionarlo e aggiungerlo agli archivi di ricerca. Questi bot sono quelli che leggo il tuo sito web e catalogheranno ciò che dici all’interno delle serp di ricerca che popolano il mondo di Google, giusto per fare un esempio.

Il tuo obiettivo in questo senso è “essere rilevante” per loro. Il nome di questa attivtà è “ottimizzazione SEO”.

L’ottimizzazione SEO è una disciplina vasta e complessa ma tutto ruota attorno all’ottimizzazione dei contenuti affinchè i bot riascano a classifcare velocemente e correttamente il tuo sito web.

7. Pochi pop-up

È di moda sfiancare i tuoi lettori con tonnellate e tonnellate di pop-up durante la loro navigazione sul tuo sito web. In questo modo li farai andare via, andare vie frustrati … frustrati e arrabbiati verso di te.

I lettori devono fare clic su questi messaggi invadenti prima ancora di scoprire chi sei, cosa dici, quali sono i tuoi valori e cosa hai da offrire.

L’uso dei popup è importante ma limitalo il più possibile al fine di offrire un’esperienza di navigazione fluida e naturale.

8. Non scavare troppo in profondità

Tutti amiamo i nostri labirinti mentali ma i tuoi clienti no. Non vogliono avere a che fare con il tuo Minotauro quindi evita di costruire il tuo sito web come se fosse un labirinto impossibile da visitare. Crea indicazioni di navigazione chiare e semplici.

Evita di utilizzare una barra dei menu complessa e con una nidificazione arzigogolata. In questo modo impedirai ai tuoi utenti di trovare le informazioni che cercano e li farai solo scappare via arrabbiati.

9. Il social network

In un mondo dell’online è definito anche dai social media. Si tratta di un’ottimo punto di contatto che permentte ai tuoi clienti di connettersi con te su base continuativa.

Mostra i tuoi pulsanti social in modo chiaro e ben evidente sul tuo sito web. Puoi anche scegliere di includere i feed dei social media nella tua home page.

Considerazioni finali

Questi suggerimenti per il web design possono trasformare un sito debole scadente in una piattaforma incredibilmente potente per il tuo marketing digitale.

Studiando e continuando a formarti e informarti potresti, in poco tempo, raggiungere un nuovo livello di business grazie a questi brevi e semplici consigli che ogni web master davvero serio dovrebbe darti.
Resta curioso, impara il più possibile e non dimenicarti di investire NEL TUO successo!
Vuoi migliorare le tue perfomance online?
Iscriviti alla newsletter settimanale!
Per te una guida gratuita per riconoscere, evitare e rimediare ai 3 comuni, ma fatali errori, che ogni imprenditore fa commettere alla propria azienda online.
Potrebbe interessarti anche
Trucchi Web
7 modi per portare il tuo sito web nel futuro del web design

Nel mondo degli affari moderno , poche cose sono importanti quanto il web design. Dopo tutto, la tua presenza sul web è il volto della tua azienda.

Il web design è dinamico ed entusiasmante, eppure è importante per gli sviluppatori rimanere all’avanguardia per attirare i migliori clienti. Ciò significa guardare al futuro per vedere quali tipi di tendenze web saranno popolari nel tempo.

Trucchi Web
4 suggerimenti rapidi e potenti per campagne di email marketing efficaci

Sapevi che per ogni euro speso in email marketing se ne guadagagno circa trentotto?

L’email marketing ha un ritorno sull’investimento altissimo e se non stai utilizzando questo strumento nei tuoi piani pubblicitari allora stai lasciando un sacco di soldi sul tavolo.