Business digitale senza pensieri

4 suggerimenti rapidi e potenti per campagne di email marketing efficaci

Sapevi che per ogni euro speso in email marketing se ne guadagagno circa trentotto?

L'email marketing ha un ritorno sull'investimento altissimo e se non stai utilizzando questo strumento nei tuoi piani pubblicitari allora stai lasciando un sacco di soldi sul tavolo.
Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Sommario dell'articolo

1. Comprendere il comportamento dei consumatori

Il primo passo per un’efficace campagna di email marketing è comprendere il comportamento di consumo del tuo mercato di riferimento.

Come rispondono i lettori alle e-mail? Quali dispositivi utilizza la stragrande maggioranza per aprire le proprie e-mail? Che tipo di contenuti gli piace leggere?

Ad esempio, se il tuo mercato di riferimento comprende ampiamente giovani adulti, devi sapere che la maggior parte utilizza telefonini per accedere alle e-mail. Pertanto, le tue e-mail dovranno essere ottimizzate ad hoc oo dovrai confrontarti con bassi tassi di apertura e scarso coinvolgimento della tua audiance.

2. Crea la tua mailing list

La domanda è: come costruisci la tua lista?

Facile. Sul tuo sito web, installa una funzione di registrazione e assicurati che i moduli di iscrizione siano chiari e invitanti.

Ovviamente, fare questo è solo una parte del lavoro. L’altro è garantire che i tuoi potenziali iscritti abbiano un motivo reale per registrarsi. Offri qualcosa in cambio della loro email. Ad esempio, registrandosi, si potrebbe ottenere l’accesso gratuito a un e-book.

Esistono molti altri modi per creare un elenco di e-mail, inclusi concorsi online e pubblicità sui social.

3. Contenuto di qualità artigianale

Alla fine della fiera l’email marketing è tutta questione di contenuti. Vuoi che i tuoi iscritti leggano qualcosa e intraprendano una determinata azione?

Che tu stia componendo un’e-mail di benvenuto o una newsletter settimanale, il contenuto deve essere di prim’ordine. La riga dell’oggetto dovrebbe attirare l’attenzione in maniera semplice e attrativa.

Quando crei contenuti email, tieni presente le caratteristiche del tuo pubblico. Se la tua azienda serve basi di clienti diversificate, assicurati di segmentare la tua lista di posta elettronica di conseguenza.

Rimani al passo con le tendenze dell'email marketing

L’email marketing non è un’arte statica. Ogni anno, ci sono nuove tendenze che modellano il panorama del marketing digitale.

Ciò significa che le tue e-mail dovrebbero essere sempre al passo con le più recenti novità come quelle emerse nel corso del 2019 – 2020 e contenere quiz e altri tipi di contenuti che incoraggiano i clienti a interagire con il tuo marchio.
Resta curioso, impara il più possibile e non dimenicarti di investire NEL TUO successo!
Vuoi migliorare le tue perfomance online?
Iscriviti alla newsletter settimanale!
Per te una guida gratuita per riconoscere, evitare e rimediare ai 3 comuni, ma fatali errori, che ogni imprenditore fa commettere alla propria azienda online.
Potrebbe interessarti anche
Trucchi Web
7 modi per portare il tuo sito web nel futuro del web design

Nel mondo degli affari moderno , poche cose sono importanti quanto il web design. Dopo tutto, la tua presenza sul web è il volto della tua azienda.

Il web design è dinamico ed entusiasmante, eppure è importante per gli sviluppatori rimanere all’avanguardia per attirare i migliori clienti. Ciò significa guardare al futuro per vedere quali tipi di tendenze web saranno popolari nel tempo.

Trucchi Web
4 suggerimenti rapidi e potenti per campagne di email marketing efficaci

Sapevi che per ogni euro speso in email marketing se ne guadagagno circa trentotto?

L’email marketing ha un ritorno sull’investimento altissimo e se non stai utilizzando questo strumento nei tuoi piani pubblicitari allora stai lasciando un sacco di soldi sul tavolo.