Linee guida per la password per la creazione di una password infrangibile

Sappiamo tutti che le nostre password sono la chiave per la sicurezza online.

Ad oggi nemmeno l'autenticazione a due fattori è più sicura!

Nonostante ciò, la maggior parte di noi si è resa colpevole di ignorare le linee guida e le best practice da osservera per avere password davvero sicure.

Probabilmente in passato hai utilizzato una password debole come "password" o "123456".

Non c'è niente di peggio!
Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Queste password deboli possono avere alcune gravi conseguenze. Nel caso in cui la tua password venga rubata, chiunque acceda al tuo account potrebbe avere accesso a informazioni personali come il tuo indirizzo di casa o i dati della carta di credito. Peggio ancora, potrebbero trovare le credenziali di accesso che li aiuterebbero a rubare la tua identità.

È ora di aumentare la resistenza delle tue password online. Qui di seguito vedrai le migliori pratiche che devi seguire per rafforzare la tua sicurezza online.

Sommario dell'articolo

Il potere di una password sicura

Prima di andare oltre, diamo un’occhiata a cosa non è una password sicura. Le password deboli sono stringhe di caratteri facili da indovinare.

(Nota importante: se è facile per un essere umano indovinare la tua password, immagina quanto può essere facile per una computer ordinario o quantistico!)

Ecco alcuni esempi di password deboli:
  1. Qualsiasi parola in qualsiasi lingua che può essere trovata in un dizionario. Le varianti di questo includono parole seguite da un numero, come “password35”;
  2. Una serie di caratteri o numeri, come CCCCC o 56789;
  3. Password che includono informazioni personali, come il compleanno di un coniuge o il nome di un animale domestico;
  4. Password scritte e pubblicate sulla scrivania o vicino al computer.

Se usi uno di questi tipi di password allora è il momento di riconsiderare la tua sicurezza digitale perché non sei protetto in alcun modo.

Linee guida per password complesse

Una delle migliori regole per password sicure? Una stringa di caratteri completamente casuali!

Ciò rende difficile sia il crack per un essere umano che l’attacco di brute force di una macchina (cioè un attacco informatico in cui una macchina prova molte possibili combinazioni di lettere e numeri attraverso tentativi ed errori).

Di seguito sono riportate le migliori pratiche per creare una password sicura in grado di sopportare questo tipo di attacco diretto. Indipendentemente dal fatto che un sito web ti chieda di seguire questi buone abitudini.

Ecco le caratteristiche di una password complessa:

  1. È difficile da indovinare, sia per un essere umano che per una macchina;
  2. È unico per un singolo accesso al sito Web, per ridurre al minimo il rischio in caso di violazione dei dati;
  3. Include un minimo di 8 caratteri e più sono, meglio è;
  4. Ha lettere maiuscole e minuscole;
  5. Include i numeri;
  6. Ha almeno un carattere speciale, ad esempio @ #% &

Tieni presente che non tutti i siti Web supporteranno questi tipi di password forti. Ad esempio, sebbene le password più complesse includano un carattere speciale, è probabile che qualche portale online non consenta l’inclusione di caratteri speciali.

Alcuni siti Web non riconoscono le maiuscole e le minuscole e altri potrebbero limitare il numero di caratteri che la tua password può avere.

Uno strumneto molto potente che potresti utilizzare per generare password automatiche è questo offerto dai tecnici di Avast. Si tratta di un generatore casuale di password che puoi impostare in modo semplice per creare tante password sicure con parametri semplici da impostare!

Ricordare password complesse

Le password più sicure sono complesse. Questo le rende difficili da scoprire e persino da dette ad alta voce. Sfortunatamente, questo a sua volta può renderle difficili da memorizzare.

Tuttavia, se ti accorgi di voler scrivere una password, ricorda che anche la password più complessa viene resa immediatamente debole nel momento in cui è scritta su carta.

Invece, se vuoi creare una password memorabile, puoi provare a trovare una frase e riscriverla in linguaggio LEET. In questo modo puoi sostituire le lettere con caratteri simili e addirittura numeri. Per esempio:

  1. James Bond in No Time to Die diventa JB! NN0t1m2D1 , una password che un pc impiegherebbe 34mila anni per scoprirla;

Tuttavia, se si desidera creare password veramente casuali che sono più difficili da indovinare, gli esperti consigliano di utilizzare un gestore di password. Questi strumenti ti aiutano a generare password casuali complesse, memorizzare le tue password in forma crittografata e ti danno un facile accesso ad esse su più dispositivi. Molti gestori di password ti avviseranno persino se la tua email o password è stata violata.

Cosa succede se dimentichi una password complessa?

Questa è la paura più comune quando si tratta di aumentare la sicurezza delle password. Dopo tutto, cosa succede se perdi l’accesso a un account vitale dopo aver dimenticato la password? La risposta è: dipende.

Per alcuni siti, ottenere l’accesso al tuo account è facile: basta richiedere l’invio della mail per la reimostazione della tua password. Per altri, potresti essere in grado di rientrare confermando la tua identità tramite un indirizzo email collegato.

Per altri, il processo è più difficile. Il recupero dell’account Google , ad esempio, ha la reputazione di essere un processo particolarmente laborioso (anche se non impossibile!).

Non dimenticare, tuttavia, che tutte queste preoccupazioni svaniscono con un solido sistema di gestione delle password, che memorizza le tue password in modo da non perderle.

Crea password più efficaci

Seguire queste linee guida fondamentali per le password non significa che i tuoi account non verranno mai violati, ma riducono drasticamente il rischio e la frequenza che questo accada.
Resta curioso, impara il più possibile e non dimenicarti di investire NEL TUO successo!
Vuoi migliorare le tue perfomance online?
Iscriviti alla newsletter settimanale!
Per te una guida gratuita per riconoscere, evitare e rimediare ai 3 comuni, ma fatali errori, che ogni imprenditore fa commettere alla propria azienda online.
Potrebbe interessarti anche
Trucchi Web
Come scrivere una newsletter più stimolante che non finisca in spam

Immagina di attirare innumerevoli utenti online sul tuo sito web e trasformarli in clienti paganti più e più volte. Come fare?

Attraverso l’utilizzo di sistemi di email marketing. Nutrendo i tuoi potenziali clienti e già clienti di informazioni preziose senza essere troppo appiccicoso.

Come fare nel concreto? Inzia a leggere e lo scoprirai!

Trucchi Web
SEO di base: la guida completa per principianti

In questi giorni, le aziende stanno spendendo una fortuna per l’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO). Si parla di un importo pari a 80 miliardi di dollari entro la fine del 2020.

Chiaramente, la SEO gioca un ruolo importante nell’aiutare le aziende a crescere e ad attirare nuovi clienti. Soprattutto in ambito locale e torritoriale.

Se non sai da dove cominciare allora sei nel posto giusto. Continua a leggere per trovare trucchi e conisgli per principianti per migliorare la tua seo di base.

Vuoi far decollare il tuo business?
Parlami del tuo progetto!