In questi giorni, le aziende stanno spendendo una fortuna per l'ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO). Si parla di un importo pari a 80 miliardi di dollari entro la fine del 2020.

Chiaramente, la SEO gioca un ruolo importante nell'aiutare le aziende a crescere e ad attirare nuovi clienti. Soprattutto in ambito locale e torritoriale.

Se non sai da dove cominciare allora sei nel posto giusto. Continua a leggere per trovare trucchi e conisgli per principianti per migliorare la tua seo di base.
Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Sommario dell'articolo

Cos'è l'ottimizzazione SEO?

La SEO, o ottimizzazione dei motori di ricerca, si basa – hai indovinato – sull’ottimizzazione del tuo sito in modo che venga visualizzato sulle pagine dei risultati dei motori di ricerca degli utenti online (note anche come SERP).

L’obiettivo finale è far sì che il tuo sito si posizioni nella posizione più alta possibile nei risultati dei motori di ricerca organici (non a pagamento).

Perchè importa?

Più alto è il posizionamento del tuo sito web nei risultati dei motori di ricerca delle persone, più è probabile che facciano effettivamente clic su di esso.

Pensa alle tue abitudini di ricerca su Internet. Con che frequenza vai oltre la prima pagina dei risultati di ricerca? Quante volte vai anche oltre i primi due o tre risultati che compaiono in quella prima pagina?

Più persone fanno clic sul tuo sito web, più è probabile che interagiscano con i tuoi contenuti e acquistino ciò che stai vendendo. Questo, a sua volta, ti aiuta a far crescere la tua attività e aumentare i tuoi profitti.

Con così tante aziende online in questi giorni, la SEO deve essere una priorità assoluta. Una buona strategia SEO ti aiuterà a separare la tua attività dalla concorrenza e continuare a far crescere il tuo pubblico in modo che più persone possano conoscere ciò che hai da offrire.

Nozioni di base sulle parole chiave

Una delle prime cose che devi tenere in considerazione quando lavori per migliorare il posizionamento nei motori di ricerca del tuo sito web sono le parole chiave che stai utilizzando. Le parole chiave sono le parole e le frasi che le persone utilizzano quando effettuano ricerche online.

Se riesci a far sì che il tuo sito web si posizioni per determinate parole chiave, sarà più probabile che venga visualizzato nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca. Questo, a sua volta, aumenta la probabilità che facciano clic sul tuo sito web.

Quando scegli le parole chiave per le quali tenterai di posizionarti, ci sono alcuni fattori che devi considerare, inclusi i seguenti:

Volume di ricerca

Innanzitutto, devi scoprire quante persone stanno cercando una parola chiave specifica o un gruppo di parole chiave. Più alto è il volume di ricerca, più persone probabilmente raggiungerai.

Concorrenza

Dovrai pensare a quante altre persone nel tuo settore stanno cercando di scalare queste parole chiave. Se c’è molta concorrenza per una parola particolare, potrebbe servire più tempo del necessario per risalire la china.

Rilevanza

Pensa al tuo pubblico di destinazione e alle parole chiave che probabilmente utilizzeranno. Se puoi attingere a questo “pozzo” di clienti, dovrai dedicare del tempo extra per creare quella connessione speciale e diretta con loro.

Ottimizzazione dei contenuti

Per migliorare il posizionamento nei motori di ricerca del tuo sito web, dovrai lavorare anche sull’ottimizzazione dei tuoi contenuti. Ciò include tutte le pagine del tuo sito, inclusi i post del blog.

Di seguito sono riportati alcuni passaggi che puoi eseguire per ottimizzare i tuoi contenuti:

– Titoli : utilizza i titoli per suddividere il testo e guidare le persone attraverso i tuoi contenuti
– Meta descrizioni : le meta descrizioni danno alle persone un’idea di cosa troveranno su ogni pagina del tuo sito web e dovrebbero includere le parole chiave per le quali desideri classificarti
– Unicità : tutti i contenuti del tuo sito dovrebbero essere unici (i motori di ricerca disapprovano il plagio e ti penalizzeranno per questo)

Anche i motori di ricerca tengono conto del coinvolgimento degli utenti. Se molte persone commentano un post o una pagina, si posizionerà più in alto nei risultati di ricerca e quindi incoraggia i commenti e le condivisioni sui social media alla fine dei post del tuo blog per dare una spinta al tuo sito.

Collegamenti

Anche l’uso dei link gioca un ruolo significativo nel posizionamento nei motori di ricerca.

È importante includere collegamenti ad altre pagine del sito (noti come collegamenti interni) e collegamenti ad altri siti Web pertinenti (noti come collegamenti in uscita).

Quando aggiungi link ad altre pagine del tuo sito web, è più probabile che le persone restino per più tempo all’intero delle pagine del tuo sito. Ciò aumenta le possibilità che effettuino un acquisto e mostrerà ai motori di ricerca che le persone si interessano ai tuoi contenuti.

Il collegamento ad altri siti aiuta a darti credibilità e mostra alle persone da dove stai ottenendo le tue informazioni. Se le persone vedono il tuo sito come una fonte credibile, saranno più inclini a restare o tornarci in futuro per effettuare un acquisto.

Problemi tecnici

Molte persone si fermano ai link, all’ottimizzazione dei contenuti e alle parole chiave quando cercano di saperne di più sulla SEO .

Tutte queste cose sono importanti, ovviamente. Tuttavia, c’è di più nell’ottimizzazione del tuo sito web. Devi anche pensare agli aspetti tecnici.

Ciò include la velocità di caricamento della pagina (più lento è il caricamento del sito Web, meno è probabile che le persone rimangano) e il tempo di attività del sito.

Se il tuo sito è molto inattivo e le persone non possono accedere ai tuoi contenuti, avrai difficoltà a convincere le persone a tornare in futuro, per non parlare di acquistare ciò che stai vendendo.

È ora di mettere alla prova questa guida SEO

Ora che hai seguito questa guida SEO perprincipianti, ti senti un po ‘più sicuro delle tue capacità SEO?

Non importa che tipo di attività svolgi. Se hai una presenza online, devi rendere la SEO una priorità e questi suggerimenti possono aiutarti.
Resta curioso, impara il più possibile e non dimenicarti di investire NEL TUO successo!
Vuoi migliorare le tue perfomance online?
Iscriviti alla newsletter settimanale!
Per te una guida gratuita per riconoscere, evitare e rimediare ai 3 comuni, ma fatali errori, che ogni imprenditore fa commettere alla propria azienda online.
Potrebbe interessarti anche
Trucchi Web
Pagina Facebook o sito web? Ecco perché la tua azienda ha bisogno di entrambi!

Su Facebook ci sono milioni di pagini aziendali pubblicate. Ciò non significa che i siti web tradizionali stiano diventando obsoleti.

Allora di cosa hai bisogno? Una pagina Facebook o un sito web?

Non è una questione di o. La tua azienda dovrebbe avere sia una pagina Facebook che un sito web

Perchè? Scopriamolo insieme!

Vuoi far decollare il tuo business?
Parlami del tuo progetto!